Armadi

Graffiti Poliform

"Il luogo dell'ordine"

L'armadio Graffiti disegnato da Carlo Colombo conquista ogni zona della casa ribadendo il proprio ruolo di contenitore universale. La versatilità compositiva del sistema Senzafine gli permette di collocarsi in ogni ambiente, offrendo sempre la massima capienza possibile.

Carlo Colombo

 

 Nasce nel 1967 a Carimate. Nel 1993 si laurea in Architettura presso il Politecnico di Milano, ma già dal 1991 entra in contatto con Giulio Cappellini, per il quale disegna il suo primo pezzo nel 1992: il letto Kyoto, presentato al Salone del Mobile di Milano lo stesso anno. Da questo momento in poi l’attività di Colombo nel settore del design dà esito a centinaia di progetti frutto della collaborazione con le più importanti aziende di settore. Nel 2004 Carlo Colombo è nominato designer dell’anno a Tokyo. Tra il 2005 e il 2011 riceve quattro volte l’International Design Award di “Elle Decor” ed è premiato per i suoi progetti da “Gioia Casa” e “MD Magazine”. Nel 2009 è tra i vincitori del Good Design Award conferito dallo European Centre for Architecture Art Design and Urban Studies e The Chicago Atheneum.